Day 3° XRAY TALENT FACTORY 2010

Il day 3 è servito ai ragazzi per gettare le basi dello Speedloop. Una volta arrivati in spiaggia gli stagisti hanno provato il movimento della manovra più amata dagli appassionati di windsurf . Il vento debole ha permesso solamente simulazioni senza tavola prima e con tavola senza strap poi. I ragazzi si sono divertiti molto esibendosi in catapulte a ripetizione!

Archiviato il pre-esercizio per lo Speedloop è entrata in scena la Rampa Red Bull! Solo ingresso nel corridoio che porta al salto per tutti i partecipanti all’XRay Talent Factory che tuttavia hanno preso confidenza con un elemento nuovo, in attesa di provarla col vento per saltare nel cielo di fronte a Marina Maria.

La pausa pranzo è stata seguita da una session di video clinic con Ray che ha mostrato ai suoi allievi le manovre dei tre giorni segnalando e correggendo gli errori.

Archiviata la fase di “studio” a terra spazio ad una gara no wind con Elicopter Tack e Dauck Jibe manovre obbligatorie. A contendere la finale Gianluca Giuliano e Davide Locardi che hanno mostrato grande abilità con trick perfetti: Gecko, Duck Tack, Clew Firts Elicopter Tack e molto altro nei tre minuti della Heat decisiva. Il risultato? Un segreto.. fino alla premiazione a conclusione dell’evento.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *